Il Giardino

 

“Veritatem facientes in caritate”

All’ingresso del grande parco, a ricevere chiunque entri, è posta la grande statua del Cristo dell’Accoglienza. La scultura in resina, alta più di tre metri, venne inaugurata nel settembre del 2002 e fu donata dal signor Arnaldo Pazzaglia di Piobbico in memoria dei genitori. Successivamente, nel settembre del 2008, alla base venne collocata una targa recante un’ allocuzione di Papa Paolo VI (1963 – 1978).

Cuore cristiano vuol dire cuore dalle dimensioni universali. Cuore che ha vinto l’egoismo, cuore magnanimo, cuore ecumenico, cuore capace di accogliere il mondo intero dentro di sé. Non per questo sarà cuore indifferente alla verità delle cose e alla sincerità delle parole; non confonderà la debolezza con la bontà, non collocherà la pace nella viltà e nell’apatia. Ma saprà pulsare nella mirabile sintesi di San Paolo: “Veritatem facientes in caritate”.

 

Papa Paolo VI